Esperimenti per la produzione di energia eolica senza le pale

Fonte immagine

Come funziona l’energia eolica e quanta energia producono le pale.

Generata dal vento, l’energia eolica è una fonte rinnovabile, inesauribile e soprattutto pulita, per questo rappresenta la speranza di un futuro in cui non dipenderemo più dai combustibili fossili. Normalmente associamo quest’energia ai parchi eolici, riconoscibili dalle imponenti turbine e dalle loro pale.

Parchi eolici con pale

Fonte immagine

Le wind farm sono sicuramente vantaggiose: una turbina da 2 MegaWatt di potenza riesce a produrre in un anno energia a sufficienza per i bisogni di circa 3500 persone.(1)

Tuttavia il vento non rappresenta una fonte perenne e stabile, per questo la portata di energia generata cambia molto dalla zona in cui vengono collocate le pale.

Inoltre, c’è chi le trova esteticamente poco “sostenibili” per il paesaggio circostante e, anche se minimo, rappresentano un rischio per gli stormi di uccelli.

Da queste premesse nasce l’esigenza di trovare delle soluzioni alternative per la produzione di energia eolica.

Energia eolica alternativa: gli esperimenti in corso.

In un’epoca in cui il progresso tecnologico è esponenziale non potevano mancare soluzioni alternative alle pale.

La prima è rappresentata da speciali aquiloni, anche se sono molto diversi da quelli che vediamo in mano ai bambini sulla spiaggia. Forma a parte, queste soluzioni sono meno ingombranti delle pale e quindi anche meno invasive. E sembrerebbero più efficaci: andando ad alta quota possono sfruttare un vento più forte e costante.

Aquiloni per produrre energia eolica alternativa
Immagine tratta dal sito di Skysails, una delle società che sta sviluppando i “paracaduti eolici”.

Fonte immagine

Un’altra soluzione potrebbe essere rappresentata dai droni, legati da un cavo a un generatore. L’azienda olandese Ampyx Power afferma che questa soluzione è più ecologica, visto che non prevede l’uso di cemento e acciaio necessari per le pale eoliche, e facile da costruire.

GUARDA COME FUNZIONA

Come per ogni nuova tecnologia, restano ancora alcune questioni da risolvere.

I droni si usurano più velocemente rispetto alle pale tradizionali, per questo i costi di manutenzione rischiano di rivelarsi più alti del previsto.

Altro punto fondamentale è l’aspetto della sicurezza aerea, sulla quale le autorità pongono particolare attenzione.

Promettono di produrre energia eolica anche i dirigibili di Altaeros

Dirigibili per l'energia eolica
Fonte immagine: https://www.facebook.com/altaeros

e i velivoli di Makani.

Velivoli per l'energia eolica
Fonte immagine: https://makanipower.com

Quale di queste alternative alle pale riuscirà a decollare?

Fonti:

  1. Infrastrutture.eu