Cos’è il mercato libero luce e gas

Il mercato libero energetico è un settore in cui gli utenti possono scegliere un’offerta luce e gas di aziende che operano in concorrenza. Le tariffe, quindi, non sono tutte uguali. E’ possibile, infatti, scegliere un’offerta che meglio si adatta alle abitudini del consumatore. Ad esempio, all’interno del mercato libero dell’energia elettrica esistono offerte monorarie, biorarie e anche triorarie. La differenza è quindi netta con il mercato tutelato, dato che le condizioni economiche sono indicate dall’Arera  senza possibilità di variazioni.

Fine mercato tutelato: quando sarà obbligatorio il passaggio al mercato libero

La fine del mercato tutelato ha subito molti rinvii. Per le forniture di energia elettrica e gas, la scadenza per il mercato domestico è il 1 gennaio 2024. Ciò significa che per quella data è fortemente consigliato fare il passaggio al mercato libero. Per chi non lo farà non è ancora chiaro come sarà gestita la transizione. Il rischio è che allo scadere di questo periodo le forniture siano assegnate ad un’azienda che opera nel mercato libero attraverso un bando pubblico.

Differenze tra mercato libero e tutelato

La grande differenza trai due settori riguarda le condizioni economiche e contrattuali. Nel mercato libero tali condizioni sono regolamentate dalle compagnie che propongono le offerte. Differente la situazione nella tutela, in cui è l’ARERA che aggiorna trimestralmente i valori economici dell’elettricità, in base all’andamento del mercato. Un po’ diversa la situazione per il gas. Nel mercato libero le condizioni economiche sono gestite sempre dalle aziende fornitrici, mentre nel tutelato l’aggiornamento dei valori economici è mensile invece che trimestrale.

Come cambiare gestore e passare al mercato libero

Per cambiare gestore e passare al mercato libero, basta semplicemente sottoscrivere un’offerta di una compagnia che compete in quel settore. Il passaggio non ha costi ed è molto semplice. È possibile, infatti, fare questa procedura interamente online grazie a pochi semplici click del mouse. Con Accendi luce e gas è possibile passare nel mercato libero andando nei nostri punti vendita, attraverso la nostra pagina web oppure chiamando il nostro servizio clienti al numero 800208468.

Cosa succede se non si passa al mercato libero

Non è ancora chiara come sarà effettuata la transizione per chi non avrà sottoscritto un’offerta del mercato libero allo scadere del tutelato. Un’opzione è che il contratto sia assegnato attraverso un bando pubblico. Un’altra possibilità è che sia assegnata l’offerta più conveniente nel mercato libero dall’azienda che detiene il contratto nel tutelato. Tutte possibilità ancora non ufficiali. In ogni caso sarà comunque possibile cambiare fornitore in qualsiasi momento.

Non sei ancora nostro cliente?

Passa ad Accendi in modo facile e veloce:

icona online

Direttamente online
Scegli un’offerta

icona telefono

Chiamando il numero:
800-208468

icona punto vendita

In un punto vendita Coop
Prendi appuntamento