Anche oggi parliamo di riciclo, ma in una forma tutta nuova: cremosa e gustosa.

La nostra Elena, del blog ConUnPocoDiZucchero.it, ha infatti trovato un modo davvero insolito di riciclare gli avanzi dalle Feste di panettone e pandoro. In soli 20 minuti e usando appena 4 ingredienti avrai soddisfatto il palato, ripulito la dispensa e ottimizzato le risorse.

Puoi riciclare gli avanzi del panettone e del pandoro per ottenere una deliziosa crema spalmabile.

 

Ricetta della crema spalmabile di pandoro e panettone

Gli ingredienti per fare la crema spalmabile con avanzi di pandoro e panettone. Livello: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Dosi: 1 barattolo di crema spalmabile

Ingredienti:

  • 100 g di pandoro o panettone a cubetti
  • 100 g di cioccolato extra fondente o cioccolato bianco
  • 150 ml di latte fresco intero
  • 25 g di olio di semi.

Procedimento

  1. Fai tostare e biscottare i cubetti di pandoro (o di panettone) per circa 10 minuti in una padella antiaderente.
  2. Mentre raffredda, fai fondere il cioccolato su fiamma bassa insieme al latte, mescolando con una spatola e ottenendo un crema liscia.
  3. Trita molto finemente il pandoro (o il panettone) e fallo cadere a pioggia nella pentola con il cioccolato, sempre mescolando.
  4. Unisci anche l’olio e continua a far girare quella spatola.
  5. Senza smettere di mescolare, fai cuocere la crema per una decina di minuti finchè inizia a rapprendersi.
  6. Spegni e versa subito in un vasetto da confetture sterilizzato, quindi chiudi con la capsula: raffreddandosi la crema si rapprenderà acquisendo la consistenza perfetta per essere spalmata.

Note e consigli

  • Suggeriamo di usare il cioccolato fondente con il pandoro e il cioccolato bianco con il panettone classico, ma ovviamente sta al gusto di ognuno decidere ed eleggere la propria crema preferita!